ERA UNA NOTTE CHE PIOVEVA

Era una notte che pioveva
e che tirava un forte vento;
immaginatevi che grande tormento
per un alpino che sta a vegliar!

A mezzanotte arriva il cambio
accompagnato dal capoposto:
"O sentinella, torna al tuo posto
sotto la tenda a riposar"

Quando fui stato ne la mia tenda
sentii un rumore giù per la valle,
sentivo l’acqua giù per le spalle,
sentivo i sassi a rotolar.

Mentre dormivo sotto la tenda
sognavo d’esser con la mia bella
e invece ero di sentinella
fare la guardia allo stranier….

Appena giunto in fondovalle
arriva l’ordine dal reggimento,
arriva l’ordine dal reggimento
tutti in licenza dobbiamo andar.

Appena fui giunto in licenza
credevo d’essere di sentinella
e invece ero con la mia bella
sotto le piante a fare l’amor.